Bambini al mare: la merenda ideale

Qual è la merenda ideale da portare in spiaggia per i bambini? Ecco un po’ di idee per mamme, papà e nonni!

I bambini hanno bisogno di una merenda sana, fresca e leggera quando trascorrono molte ore al mare tra bagni e giochi con la sabbia.
Patatine, pizzette, frittelle e gelati dovrebbero essere l’eccezione, non la regola.

Ecco perché vogliamo darvi qualche spunto per portare la merenda direttamente da casa in una piccola borsa termica. Prepararla non vi ruberà più di cinque minuti e i vostri bambini ne saranno felicissimi.

Come preparare la borsa termica per la spiaggia

Se non avete una borsa termica, utilizzate una busta per surgelati che mantiene freschi gli alimenti. Non dovete portare con voi l’intera dispensa, ma solo la merenda. Sistemate quindi all’interno della borsa diversi contenitori ermetici per dividere gli alimenti così potete sistemare la frutta lontana dallo yogurt o dal panino. Potete anche portare contenitori monoporzione per ogni bambino per soddisfare tutte le richieste e proporre ad ognuno la propria merenda ideale.

Acqua e succhi

Portate sempre con voi una bottiglia di acqua grande e dei succhi di frutta o del tè freddo. Un consiglio per mantenere l’acqua sempre fresca è di surgelare la bottiglia (di plastica) e di portarla ghiacciata così man mano l’acqua all’interno si scioglierà e resterà freschissima per qualche ora.

L’occorrente per la merenda al mare

Non devono mancare nella borsa della merenda:

– forchette, coltelli e cucchiaini
– tovaglioli
– salviettine umidificate per i piccoli
– cannucce e bicchieri di carta
– una busta per i rifiuti

Vi proponiamo, ora, delle merende che siamo certi piaceranno molto ai vostri bambini.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta