Prosecco e mozzarella: le eccellenze italiane più cercate su Google

Lo rivelano i dati di Google Trends, illustrati alla prima edizione di Food & Wine Tourism Forum. Subito dopo le bollicine italiane vengono gorgonzola, ricotta e tartufo. Le specialità enogastronomiche nostrane battono anche quelle francesi

Sempre più turisti organizzano le vacanze in base alle eccellenze culinarie che potranno assaggiare durante il loro viaggio, e l’Italia, , è al primo posto in Europa per numero di prenotazioni: ha superato anche la Francia e la Spagna, ed è l’unico Paese con due destinazioni – Roma e Firenze – nella top ten dei viaggiatori.

La classifica italiana

Ma quali sono le eccellenze nostrane più ricercate dai turisti che vengono in Italia per le sue proposte enogastronomiche? Lo rivelano i dati forniti da Google Trends illustrati a Grinzane Cavour (provincia di Cuneo) alla prima edizione del Food & Wine Tourism Forum promosso dall’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero in collaborazione con Enoteca regionale Piemontese Cavour.

È il prosecco l’eccellenza italiana più ricercata in assoluto, e subito dopo vengono mozzarella, gorgonzola, ricotta e tartufo. Sono sempre di più i turisti interessati alle nostre specialità: nel biennio 2017-2018 è cresciuto del 70% l’interesse dei danesi, del 21% quello dei francesi; del 20% quello del Belgio e del 14% quello dei Paesi Bassi. In particolare, per quanto riguarda il vino, la maggiore crescita di interesse si registra in Danimarca (+160%), Svezia (+57%) e Slovenia (+50%).

L’Italia si afferma anche sui rivali francesi: la mozzarella ha totalizzato il quadruplo delle ricerche del francese camembert, il parmigiano reggiano il doppio del brel, il gorgonzola è stato cercato una volta e mezzo il roquefort, la grappa il triplo del cognac. Rivincite storiche, che fino a qualche anno fa era difficile anche solo immaginare.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta