Rigatoni con peperoni, gamberi e nocciole

  • 500 g pasta secca tipo rigatoni giganti o paccheri
  • 100 g pecorino grattugiato
  • 100 g latte
  • 50 g nocciole tostate
  • 12 code di gambero
  • 3 grossi peperoni rossi
  • olio extravergine di oliva
  • menta
  • sale

Per la ricetta dei rigatoni con peperoni, gamberi e nocciole, accomodate i peperoni su una placca foderata di carta da forno e infornateli a 250°C per 30 minuti circa. Sfornateli, fateli intiepidire, poi spellateli, privateli dei semi e frullatene 2/3 con un po’ di sale. Tenete in caldo la crema ottenuta.
Per la crema di pecorino: portate a ebollizione il latte, togliete dal fuoco, unite il pecorino e mescolate bene finché non si sarà perfettamente sciolto; infine frullate ottenendo una crema liscia. Conservatela in caldo.
Per il condimento: sgusciate le code di gambero, privatele del budellino e tagliatele in tocchetti. Tagliate il resto dei peperoni in quadratini di piccole dimensioni.
Pasta: lessate i rigatoni in acqua bollente salata, scolateli e conditeli con un filo
di olio, i quadratini di peperone e i tocchetti di gambero. Distribuite nei piatti le due creme, accomodate la pasta, mescolate delicatamente, unite le nocciole tritate e foglioline di menta.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta