Gorgonzola Dop ritirato per rischio microbiologico

Lo ha ordinato il Ministero della Salute: è possibile la contaminazione del batterio responsabile della listeriosi. I lotti sono venduti da più marche

Se avete acquistato del Gorgonzola Dop dolce, prima di consumarlo, controllate la marca: il ministero della Salute ha ordinato il ritiro di alcuni lotti, per rischio microbiologico. È possibile la contaminazione di listeria monocytogenes, il batterio responsabile della listeriosi. I lotti sono stati messi in vendita da più marche, come Bella Italia, Igor Blu, Casa Leonardi, Novarì, Colle Maggio, ma sono stati tutti prodotti nello stabilimento di Cameri, in provincia di Novara.

L’infezione da listeria

L’infezione da listeria, che può contaminare cibi crudi, come carni e verdure, ma anche prodotti lattiero-caseari preparati con latte non pastorizzato, si può manifestare sotto due forme. Quella tipica delle tossinfezioni, che a poche ore dal consumo dell’alimento provoca diarrea, o quella più invasiva, “sistemica” (che si può manifestare anche fino a tre mesi dopo l’ingestione), dall’intestino passa nel sangue e si diffonde nell’organismo fino al sistema nervoso, causando encefaliti, meningiti e forme di sepsi.

Le persone più a rischio sono quelle immunodepresse, gli anziani, i bambini e le donne incinte (l’infezione può causare problemi alla gravidanza). Per loro, rispettare tutti gli accorgimenti igienici è un imperativo ancora più imprescindibile.

I sintomi a cui prestare attenzione sono la febbre, la nausea, la diarrea e i dolori muscolari. Quando la listeriosi si diffonde al sistema nervoso, invece, provoca emicranie, confusione, irrigidimento del collo e perdita dell’equilibrio.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta