L’insalata dell’inverno: un piacere diverso e ricco di sapori

L’insalata invernale è una prelibatezza che può fare invidia a quella della bella stagione. Eccone 5 da fare subito!

Pensare all’insalata come a un piatto primaverile o estivo. Niente di più sbagliato. I profumi dell’orto inebriano in ogni stagione! Naturalmente con caratteristiche differenti. Se l’insalata di primavera ci sorprende con la sua tenerezza, le foglie in inverno racchiudono un sapore intenso, a volte pungente e piccante, che ci consente di giocare in cucina con numerose ricette. Radicchi, rape, misticanze e indivie sono infatti buonissime sia crude sia cotte. Ed esplodono in bocca se accompagnate da mostarde, formaggi sapidi e frutta secca. Abbiamo quindi raccolto cinque ricette per invitarvi a gustare al meglio l’insalata d’inverno abbinandola a frutta, funghi, pesce e salumi, senza mai dimenticare un tocco d’agro e anche di dolce!

Insalata di aringhe e barbabietoleInsalata di aringhe e barbabietole.

Ecco le nostre 5 ricette per gustare l’insalata in inverno


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta