Mostaccioli molisani

  • 700 g cioccolato fondente
  • 500 g farina
  • 200 g miele
  • 50 g zucchero di canna
  • 50 g granella di mandorle
  • 50 g granella di nocciole
  • 25 g mosto cotto
  • 20 g cacao amaro
  • 2 uova
  • una arancia
  • un mandarino
  • un limone
  • caffè
  • cannella in polvere
  • chiodi di garofano
  • ammoniaca per dolci o lievito in polvere
  • olio di semi

Per la ricetta dei mostaccioli molisani, scaldate in una casseruola il miele con un pizzico di cannella e un chiodo di garofano schiacciato in polvere; unite alla fine un po’ di scorza grattugiata di mandarino, di arancia e di limone. Frullate le granelle di mandorla e di nocciola ottenendo uno sfarinato grossolano. Mescolatelo con la farina, il cacao e lo zucchero.
Unitevi quindi il miele con le spezie, le uova e una tazzina di caffè, 25 g di olio di semi, il mosto cotto e mezza bustina di ammoniaca per dolci (8-10 g). Mescolate ottenendo un impasto, che lascerete riposare coperto per 2 ore. Stendetelo poi a 7-8 mm di spessore e tagliatelo a rombi, rimpastando via via tutti i ritagli. Appoggiateli su due teglie coperte con carta da forno, spennellateli di acqua e infornateli a 170°C per 18-20 minuti.
Per la copertura di cioccolato: Fondete a bagnomaria il cioccolato spezzettato. Appoggiate i mostaccioli, uno alla volta, sui rebbi di una forchetta e immergeteli di piatto nel cioccolato fuso, quindi sgocciolate l’eccesso
e lasciateli asciugare su una gratella. Se volete variare la copertura, fondete cioccolato gianduia e mescolatevi granella di nocciole.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta