Pancakes: 5 ricette leggere e sane per la colazione dei campioni

Senza burro, con meno zucchero e con farine non raffinate. Ecco un primo pasto adatto a chi si allena, ma non vuole rinunciare al gusto

Avete mai sentito parlare di pancakes light, pancakes fitness, pancakes proteici? Cosa sono? Semplicemente i classici ma rivisitati in chiave healthy, senza grassi, con poco zucchero, più fibre e più proteine.
Potete farli in diversi modi, con lo yogurt, senza uova, con la farina 1 o con quella di avena o integrale.
Ecco 5 ricette da provare!

Un procedimento per 5 ricette

Delle 5 ricette indicheremo semplicemente gli ingredienti perché il procedimento è sempre lo stesso.
Per preparare degli ottimi pancakes dovete mescolare separatamente gli ingredienti secchi, cioè le farine e il lievito, e quelli liquidi, cioè latte, yogurt e uova.
Poi mescolate tutto, ma abbastanza rapidamente e se restano grumi non importa, anzi è meglio.
L’ideale sarebbe preparare l’impasto la sera e lasciarlo in frigorifero per l’intera notte in modo da far bene amalgamare tutti i sapori e le consistenze.
Per ottenere pancakes alti e soffici vi suggeriamo di montare gli albumi, quando li trovate tra gli ingredienti nella ricetta, e di aggiungerli lentamente al resto.
Quando il composto sarà pronto e abbastanza denso, versatelo in una padella antiaderente calda unta con poco burro chiarificato o olio.
Quando compariranno le prime bollicine è il momento di girare il pancake dall’altro lato.
Non schiacciateli mai durante la cottura!

Pancakes super proteici

Questi pancakes sono a base di e di albumi.
Sono perfetti per la prima colazione di chi si allena perché ricchi di proteine.
Potete utilizzare uno yogurt greco intero, magro o anche alla frutta se volete dare un po’ più di gusto alla colazione.

Ingredienti
150 g di yogurt greco
50 gr di farina 1
1/2 cucchiaino di lievito
un cucchiaino di succo di limone
100 g di albumi
1 cucchiaio di zucchero di canna tritato

Pancakes integrali

Questa è una variante della ricetta precedente con la farina integrale al posto della 1.
Potete anche scegliere quella multicereali, ma magari mescolatela sempre ad una farina un po’ più raffinata altrimenti il composto resterà troppo slegato.

Ingredienti
100 g di farina integrale
un vasetto di yogurt greco
2 albumi
1 cucchiaio di zucchero di canna tritato
1 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale

Pancakes all’avena

Questi pancakes sono preparati con la farina di .
Potete comprarla oppure ottenerla tritando finemente i fiocchi di avena integrali.
Noi li abbiamo dolcificati con l’agave, ma potete utilizzare anche sciroppo d’acero, miele o malto di riso.

Ingredienti
100 g di albumi
60 g di agave
100 g di farina di avena
1 pizzico di lievito
1 cucchiaio di acqua

Pancakes all’avena senza uova

Questa è una ricetta vegana poiché non ci sono ingredienti di origine animale.
Solo farina di avena e latte vegetale che potete variare in base ai vostri gusti.
Quello di avena e quello di mandorle sono i migliori per la preparazione dei dolci.

Ingredienti
100 g di farina di avena
30 g di zucchero di canna tritato
una bustina di lievito vegan
200 ml di latte di avena

Pancakes due ingredienti

I pancakes più facili da preparare e anche i più leggeri.
Solo due ingredienti: 1 banana e un uovo.
Per ottenere la consistenza soffice tipica del pancake e non quella di una frittata il segreto è schiacciare la banana con la forchetta e non frullarla.
Potete aggiungere un cucchiaio di farina e un pizzico di bicarbonato se li volete più morbidi e alti.

Date ora un’occhiata alla gallery: abbiamo ancora qualche consiglio per voi!


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta