Tartara di baccalà, radicchio, mela, e mandarino

  • 450 g baccalà dissalato
  • 80 g radicchio rosso di Chioggia
  • 1 pz mandarino
  • 1 pz melagrana
  • pz mela Granny Smith
  • scalogno tritato
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per la ricetta della tartara di baccalà, radicchio, mela, e mandarino, mondate il baccalà, eliminando la pelle; asciugatelo su carta da cucina e sminuzzatelo con un coltello, ottenendo una tartara. Conditelo con 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 1 cucchiaino di scalogno tritato, 4 cucchiai di olio e regolate di sale. Lavate e spezzettate il radicchio. Grattugiate la scorza del mandarino, quindi pelatelo, dividetelo in spicchi ed eliminate la pellicina. Tagliate la mela a fettine. Sgranate la melagrana. Distribuite il radicchio nei piatti, adagiatevi sopra la tartara di baccalà, completate con fettine di mela,
spicchi di mandarino e chicchi di melagrana. Condite con la scorza di mandarino grattugiata, un pizzico di sale e pepe e portate in tavola.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta