Chiara Ferragni in lacrime al funerale del suo ex manager

piange. La è in lacrime al funerale del suo ex manager, , morto in un incidente stradale a soli 34 anni. Non riesce a nascondere il dolore, è devastata.

Chiara Ferragni al funerale del suo ex manager Alessio Sanzogni è devastata

Cappotto nero, un paio di occhiali scuri a coprirle gli occhi, Chiara Ferragni va al funerale dell’ex manager, con cui aveva anche un grande rapporto di amicizia, a Inzino, frazione di Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia. In chiesa saluta per l’ultima volta in lacrime Alessio, che si è spento il 27 gennaio scorso sull’autostrada A4, vicino allo svincolo di Bergamo, in direzione Milano, quando si è schiantato con la sua automobile contro un tir fermo in colonna per un altro incidente avvenuto poco prima.

La fashion blogger 31enne piange l’amico morto in un incidente stradale lo scorso 27 gennaio

Piange e le lacrime le scorrono sul volto. Dopo il funerale, fuori dalla chiesa, Chiara Ferragni abbraccia i parenti del suo ex manager e le altre persone care che lo conoscevano bene come lei. E’ straziata, rammaricata del tempo trascorso senza essere più in contatto come prima. I due hanno smesso di collaborare cinque anni fa.

“Quello che rimpiango ora è il tempo che non abbiamo trascorso insieme negli ultimi due anni, le parole che non ci siamo detti. Certo ci parlavamo ancora e ci sentivamo, ma non erano i discorsi che eravamo soliti avere. Non importa cosa succede nella tua vita, sii sempre consapevole di rendere speciali le persone a cui tieni. Spero che trovi la tua pace, Alessio”, ha scritto la bionda 31enne nel suo post, arrivato online sul  poco dopo aver ricevuto la tragica notizia nei giorni scorsi.

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .


Fonte: https://www.gossipnews.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta