Nina Moric contro Belen per il 'caso Riccardo Fogli’: 'Ricorda ciò che hai fatto a me’

sul caso all’ sta dalla parte di , e non, come inizialmente si pensava, da quella di chi ha puntato il dito contro. La e croata non ha apprezzato il commento di su quel che è accaduto al lunedì sera durante la diretta, quando il suo ex marito 44enne, padre del figlio Carlos Maria, ha fatto arrivare al , ora naufrago in Honduras, un videmessaggio in cui, oltre a dargli del ‘vecchio’ e ‘cornuto’, ha detto di avere le prove del tradimento della moglie con il suo amico, lo stilista . L’argentina, senza mezze misure, sul ha scritto: “Dico solo… che schifo. Non si gioca con la vita degli altri. La vita è una cosa sacra, come è che il rispetto non ha più un valore? Che vergogna”. Nina in piena notte si sfoga contro e ci va giù pesante. Poi cancella una parte delle sue IG Stories, quelle in cui fa il nome della showgirl, ma quel che finisce in rete non può più finire dell’oblio…

Nina Moric contro Belen per il ‘caso Riccardo Fogli’: ‘Ricorda ciò che hai fatto a me’

Il caso Riccardo Fogli è al centro dei riflettori. Nina Moric va contro Belen e quello che giudica probabilmente, ‘falso perbenismo’. “Non mi sarei mai aspettata dalla signora che faccia la morale per ciò che è accaduto ieri sera. Gioia, ricorda ciò che tu abbia fatto a me. Mio figlio aveva solo 5 anni. Sai com’è, la ruota gira e tu sei l’ultima che può fare la morale, ricordatelo”, dice. Ancora una volta fa riferimento al figlio e lascia intendere che la 34enne in qualche modo l’avrebbe danneggiato.

“Comunque sono stanchissima e saluto tutta la famiglia Rodriguez a partire da Cecilia, Ignazio, Monte, sceso dalle montagne e soprattutto te Belen. Tanto la causa non l’hai vinta”, aggiunge ancora Nina Moric. Chiude con una risata canzonatoria, come facesse un dispetto alla sua ‘rivale’ di sempre. La donna fa riferimento al processo che l’ha vista come imputata. Belen l’ha portata in tribunale già una volta, perché, intervistata, le aveva dato della ‘trans’ e aveva parlato del suo rapporto controverso proprio con Carlos. Il 4 luglio scorso il giudice del Tribunale di Milano ha condannato Nina Moric a pagare 600 euro di multa e 2000 euro di risarcimento a Belen, oltre ai duemila euro di spese processuali. Le ha però concesso le attenuanti generiche e ha escluso l’aggravante del fatto determinato al reato di diffamazione. Ha quindi sospeso la pena, che non comparirà nella sua fedina penale.

La croata va giù duro con l’argentina, la sua ‘rivale’ di sempre

Nina Moric pubblica le sue IG Stories a tarda ora: nel caso Riccardo Fogli lei sta dalla parte di Corona ed è contro Belen. Poi ne cancella una parte, tranne uno in cui non fa il nome dell’argentina. Ma ormai il danno è fatto.

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .


Fonte: https://www.gossipnews.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta