La storia è nostra

I manifestanti che protestano contro la costruzione dell’oleodotto Dakota Access lasciano l’accampamento Oceti Sakowin, vicino alla riserva indiana di Standing Rock, dopo un intervento delle forze dell’ordine nel febbraio 2017. Il fotografo Josué Rivas ha fondato lo Standing Strong Project, che indaga su identità, sovranità e la resilienza indigena. L’attivismo contro l’oleodotto ha contribuito a incoraggiare molti indiani americani a candidarsi a cariche pubbliche nel 2018.
Fotografia di Josué Rivas – origini Mexica e Otomi 


Fonte: http://www.nationalgeographic.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta