in

Il risotto: eccone 20 perfetti per il Natale

Il risotto può essere un primo alternativo da inserire nel menu natalizio. Ma per l’occasione deve vestire l’abito da festa. Ecco i nostri consigli e le nostre ricette per un risotto di Natale

Se state pensando al menu per il 25 dicembre e siete a corto di buone idee per i primi piatti, vi consigliamo di puntare sui nostri risotti natalizi. Una proposta che esce dagli schemi delle paste ripiene in brodo, delle lasagne, dei cannelloni e dei primi gratinati che si propongono solitamente per rispettare la tradizione e andare sul sicuro.

Ma, a proposito di scelte con poco margine di errore, vi assicuriamo che questi risotti natalizi sono una vera e propria garanzia. Prima di scegliere la vostra preferita tra le ricette che trovate nella gallery qui sopra, vi consigliamo di lasciarvi ispirare dai nostri consigli. Ecco come trasformare il risotto in un primo piatto natalizio che piace a tutti.

La base

Il Natale è una festa importante e in questa occasione ci concediamo sempre qualcosa di più. Come i foie gras, il caviale, il salmone più pregiato, le ostriche e le bottiglie messe da parte per le grandi occasioni. E il riso. Scegliamolo di alta qualità, seguendo la nostra guida all’acquisto.

L’occhio

Anche l’occhio, vuole la sua parte. Soprattutto nelle occasioni più importanti. Quello che dividerà i risotti di Natale da quelli tradizionali, quindi, non saranno solo gli ingredienti, ma anche il modo in cui li presenteremo nel piatto. Una delle difficoltà estetiche più comuni nel risotto è un risultato visivamente troppo compatto e omogeneo. Per scongiurarlo, assicuriamoci di dare la giusta consistenza alla ricetta seguendo tutti i passaggi come indicato e a prevedere degli ingredienti extra per la decorazione. Se il nostro piatto sarà a base di vongole, ad esempio, ne terremo da parte cinque o sei per ogni piatto per montare la decorazione finale. Dovremo avere inoltre la cura di emulsionarle con dell’olio e assicurarci che siano saporite, magari anche leggermente pepate. Gli ospiti più golosi partiranno con la prima forchettata proprio da qui e dovrà essere un’ esplosione di gusto! Lo stesso discorso vale per melagrana, bacon, funghi e formaggi.

Le ricette

Ecco allora la nostra raccolta con 20 risotti di Natale. Dragoncello, raspadura, radicchio, bonaria, taleggio, capponaste, zucca, mandarino e molto altro ancora per preparare piatti confortevoli e intensi al tempo stesso.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/feed/


Tagcloud:

Più buoni il giorno dopo

Cialde di polenta e alghe con insalatina