in

#Fridaysforfuture Gli studenti contro il ministro “Noi, in piazza per l’ambiente”

ROMA – Gli studenti saranno in piazza, domani. Per il loro venerdì che guarda al futuro. Saranno in piazza alcuni presidi e diversi professori. Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti martedì scorso aveva detto, di sfuggita: «Si va regolarmente a scuola». Intendeva domani, giorno appunto di strike ambientale. Di fronte a queste posizioni cresce la disobbedienza civile.Intervista


Fonte: https://www.repubblica.it/ambiente


Tagcloud:

Oltre al profumo del bergamotto

Dalla Lunigiana a Matera, le chicche delle Giornate Fai 2019