in

Come fare l’insalata nizzarda. Ricetta e varianti

Insalate ricche da mangiare in pausa pranzo. Vi proponiamo la Nizzarda

L’insalata nizzarda, anche nota come salade niçoise è un piatto tipico della costa Azzurra, ma molto famosa anche sulle coste della Liguria. Si tratta di quella che noi chiameremmo troppo banalmente un’“insalataona” perché ad una base di lattuga si aggiungono tanti altri ingredienti tra cui il tonno, le uova, le patate, le olive e alcune verdure.
È un piatto unico facile e veloce da preparare. Vediamo come.

La ricetta classica dell’insalata nizzarda

La ricetta originale di questa insalata prevede una base di lattuga (o insalata mista) arricchita con patate bollite tagliate a rondelle, fagiolini cotti al vapore, uova sode, pomodorini, qualche filetto di acciuga e del tonno sott’olio, una manciata di olive nere e un peperone giallo. Il tutto viene condito con olio, sale, aceto e pepe. L’insalata va servita con tutti gli ingredienti ben in vista e sistemati in maniera elegante, quindi meglio utilizzare delle comode ciotole monoporzione in modo che ognuno possa condirla a piacimento.

Scoprite ora nel tutorial come realizzare qualche variante della nizzarda.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/


Tagcloud:

Come fare in casa i Fonzies

Laterza: “Siamo prigionieri di chi riscrive la storia a scuola”