in

Insalata di pollo: tante idee per la pausa pranzo quando fa caldo

Per una pausa pranzo sana e leggera, un’insalata di pollo è quello che ci vuole quando arriva l’estate. Ecco qualche idea per prepararla

La carne bianca fa bene, lo dicono anche i medici e i nutrizionisti.
Apporta proteine e tanti altri nutrienti senza appesantire e affaticare la digestione ed è quindi una fonte di energia ideale durante la stagione estiva quando si ha meno appetito e le temperature raggiungono picchi altissimi. Due,tre porzioni di carne bianca a settimana sono l’ideale all’interno di un’alimentazione bilanciata.

L’insalata di pollo, leggera e completa

Un’insalata mista di verdure con l’aggiunta del pollo è la scelta ideale per la pausa pranzo. Potete preparare la carne anche la sera prima e poi assemblare tutti gli ingredienti al mattino. Sarebbe preferibile aggiungere il condimento solo al momento del pasto, ma se non avete la possibilità di portarlo da casa e non lo trovate sul posto di lavoro, allora aggiungete subito sale, e olio e conservate il vostro pasto al fresco.

Insalata di pollo in barattolo

Sempre a proposito di condimento, vi diamo un’idea molto utile per portare con voi il condimento senza occupare troppo spazio e soprattutto senza rischiare di sporcare nulla. Basta comporre l’insalata all’interno di un grande barattolo di vetro depositando il condimento sul fondo del barattolo.
Vi basterà poi solo shakerare un po’ il barattolo per mescolare il contenuto insieme al condimento e il gioco è fatto.

Come cucinare il pollo

Se il petto di pollo vi sembra un piatto triste, aggiungetelo a listarelle all’interno di un’insalata mista e diventerà un piatto allegro, fresco e colorato da acquolina in bocca.
Cucinate il pollo come preferite. Noi vi suggeriamo il metodo più semplice con la griglia o la padella antiaderente.
Marinatelo prima della cottura con un po’ di limone e delle erbe aromatiche, oppure con delle spezie come la paprika e il peperoncino, in questo modo risulterà più saporito.
Poi utilizzate una piastra molto calda per renderlo croccante all’esterno e morbido nel cuore. Salate solo a fine cottura con del sale grosso.
Tagliatelo poi a listarelle e una volta freddo aggiungetelo all’insalata.

Osate con gli abbinamenti

Il pollo sta bene un po’ con tutto, quindi perché non provare ad abbinarlo con tanti tipi di verdura e anche con la frutta?
Scatenate la fantasia e scegliete gli ortaggi di stagione che più vi piacciono per trasformare una classica insalata in qualcosa di straordinario.

Nella gallery alcune idee per una buona insalata di pollo


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/


Tagcloud:

50 ricette per l’estate!

Primi piatti estivi, leggeri e ricchi di gusto