in

Non le solite cosce di pollo: 5 ricette facili e gustose

Cosce di pollo con limone e olive taggiasche
Cosce di pollo al curry con riso
Cosce di pollo allo spumante con patate
Cosce di pollo Tandoori
Cosce di pollo al sesamo, soia e pepe

Le sono un secondo che piace a grandi e bambini. Se siete abituati a farle al forno, semplicemente con olio e rosmarino, oggi vi invitiamo a sperimentarle in altri modi, abbinando questa carne bianca a tanti altri sapori. Scopriamo allora 5 ricette (facili) per dare un twist alle cosce di pollo!

Cosce di pollo con limone e olive taggiasche

Le cosce di pollo con limone e olive taggiasche sono il piatto ideale per un pranzo o una cena gustosi e leggeri. Il limone renderà la carne succosa e le olive taggiasche arrichiranno il gusto delle cosce di pollo.

Ingredienti

4 cosce di pollo
150 g di olive taggiashe capperi sotto sale
10 g di burro
2 limone
1/2 bicchiere di cognac
prezzemolo e timo
olio extravergine d’oliva
sale e pepe per condire

Procedimento 

In una padella antiaderente fare sciogliere il burro e aggiungete un po’ di olio, quindi mettete a cuocere le cosce di pollo assicurandovi che siano ben asciutte. Quando la carne ha iniziato a rosolare spegnete il fuoco e trasferite le cosce di pollo in una teglia. Tagliate un limone a fette e adagiatelo nella teglia. Spruzzate le cosce di pollo con l’altro limone e versateci sopra il mezzo bicchiere di . Cuocete in forno per circa 30 minuti a una temperatura di 180°. Dopo circa un quarto d’ora aggiungete le olive, il sale e il pepe per condirle, quindi terminate la cottura. Servite aggiungendo prezzemolo e timo secondo i vostri gusti.

Cosce di pollo al curry

La tenerezza delle cosce di pollo impreziosita dal gusto piccante e deciso del , su un letto di riso bianco, per un piatto unico dal sapore deciso, per soddisfare il palato ma anche la vista!

Ingredienti

600 g di cosce di pollo (4 pezzi)
curry
brodo
2 carote
sedano e cipolla
vino bianco
olio extravergine d’oliva
aglio e prezzemolo
sale e pepe per condire

Procedimento

In una padella preparate un soffritto con il sedano, la cipolla, l’aglio e le carote. Mettete a cuocere le cosce di pollo e fatele rosolare per bene. Aggiungete il vino bianco e alzate la fiamma. Quando il vino sarà evaporato del tutto togliete la carne dal fuoco e conservatela al caldo. A questo punto, nella stessa padella, aggiungete un altro po’ di olio, sedano, carote e il curry. Fatelo cuocere un po’ e aggiungete la carne. Versate il brodo nella padella e copritela. Fate cuocere per circa 20 minuti. Potete servire le cosce adagiandole su del condito con un po’ di olio.

Cosce di pollo allo spumante con patate

Lo spumante rende le cosce di pollo un secondo piatto di carne bianca raffinato. La salsa impreziosita con lo spumante renderà ancora più aromatica la carne e le patate (o una verdura a vostro piacere) daranno sostanza alla portata.

Ingredienti

8 cosce di pollo (circa 1 kg in tutto)
2 bicchieri di spumante brut
2 cipolle
40 g di burro
2 dl di brodo
olio extravergine di oliva
150 g di panna fresca
prezzemolo e rosmarino
peperoncino fresco
sale e pepe nero

Procedimento

In una padella capiente fate sciogliere il burro, aggiungete l’olio e la cipolla tagliata finemente, quindi mettete a rosolare le cosce di pollo per circa 15 minuti a fuoco basso. Aggiungete lo spumante e il brodo molto caldo, il peperoncino, il prezzemolo e il rosmarino, e fate cuocere le vostre cosce di pollo con un coperchio per 45 minuti, sempre a fuoco basso. Togliete la carne e nel liquido di cottura aggiungete la panna e girate energicamente fino a formare un unico composto. Versate a questo punto il vostro preparato (liquido di cottura più panna) sulle cosce di pollo direttamente nel piatto di portata, accompagnato dalle patate o dalle verdure che vi piacciono di più.

Cosce di pollo Tandoori

Le cosce di pollo tandoori sono una ricetta etnica e saporita che deriva dalla . La ricetta per prepararla è semplice e vi consentirà di portare in tavola un piatto davvero sfizioso.

Ingredienti

6 di cosce di pollo
200 g di yogurt intero
zenzero grattugiato e coriandolo
20 g di tandoori (spezia indiana che si trova ormai anche nei supermercati e in tutti i negozi etnici)
20 g di  panna fresca
succo di lime e aglio
sale e olio extravergine di oliva

Procedimento

Marinate le cosce di pollo (senza pelle) con lime, sale e olio di oliva extravergine, chiudetele con la pellicola e mettetele in frigo per 20 minuti. Preparate una salsa con lo yogurt, il tandoori, la panna, lo zenzero grattugiato e l’aglio tritato molto finemente. Mettete le cosce di pollo in una teglia e e ricopritelo con la salsa che avete preparato. Fatelo riposare in frigo per almeno 6 ore. Eliminate la salsa in eccesso dalla teglia e cuocete le cosce di pollo in forno già caldo per 45/50 minuti a 190°. Quando saranno pronte conditele con un filo di olio e il coriandolo.

Cosce di pollo al sesamo, soia e pepe

Un condimento alternativo per le cosce di pollo può essere anche quello con sesamo, e pepe per un sapore deciso e una consistenza più croccante.

Ingredienti

6 cosce di pollo
mezzo bicchiere di vino dolce
30 ml di salsa di soia
aglio
olio di oliva e miele
sesamo e pepe in grani

Procedimento

Preparate in un recipiente una salsa con olio, aglio tritato, vino dolce tipo Vin santo, salsa di soia, miele, pepe in grani e sesamo. Mescolate a fondo. Con questa salsa marinate le cosce di pollo e mettetele in frigo per almeno 3 ore. Trascorso il tempo di marinatura, infornate le cosce per 45 minuti a 190°. Servite senza dimenticare di bagnare le cosce di pollo con il liquido di cottura e accompagnatele con un’insalata di misticanza per alleggerire il sapore della carne.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/feed/


Tagcloud:

10 pizze che ci rendono felici (e perché ordinarle il 20 marzo)

Un tocco di colore agli gnocchi!