Panini fantasia per una pausa pranzo diversa (e golosa)

Basta con i soliti panini! Facciamoli colorati, equilibrati e appetitosi: ecco qualche idea per una pausa pranzo da leccarsi i baffi!

Stufi dei classici panini con affettati, formaggi e verdure? È comprensibile. I bar soprattutto propongono spesso le solite scelte e si finisce col fare una pausa pranzo sempre uguale. Come risolvere? Con un panino portato da casa, ben farcito ed equilibrato, sia nei gusti che nelle consistenze. Noi ce ne siamo inventati 5 che vi faranno leccare i baffi, eccoli!

Il panino veg con avocado e hummus

Si parla tanto di , ma questo frutto si può utilizzare davvero in tanti modi in un panino. Con la sua consistenza burrosa, la carica di calorie e il colore intenso, si abbina perfettamente ad un pane nero o di semi. Iniziate preparando l’, ovvero una crema di ceci che spalmerete sul pane e che darà morbidezza al sandwich. Aggiungete l’avocado a fettine, ravanelli freschi e affettati sottili e conditi a parte con limone e olio, cetriolo e, se vi va, qualche foglia di songino. Una bomba di colori e vitamine!

Il panino con il pesce croccante

Che siano – in commercio li trovate di merluzzo o anche di salmone – o dei filetti di pesce bianco da far dorare in padella con burro e salvia, utilizzate anche questi ingredienti per farcire il vostro panino. Aggiungete poi uova sode a fettine, una base di créme fraiche e cetrioli freschi. Un panino decisamente fuori dai soliti schemi, ma delizioso!

Il panino con feta e sottoli

La feta è piuttosto salata, lasciatela scolare e tagliatela a cubetti. Farcite con il formaggio una ciabatta croccante e aggiungete delle verdure sott’olio, come , pomodori secchi, carciofini. Stempererete così il sapore salato della feta e darete gusto al panino.

Il panino con salame e peperoni

Per gli amanti dei gusti forti, il panino è ricco e ben farcito! Spalmate un pane croccante a scelta con una crema di formaggio morbido, aggiungete delle fettine di salame Milano, non dimenticate dei peperoni alla griglia e il gioco è fatto!

Il panino con il pollo arrosto

Un grande classico è il , magari avanzato dal giorno prima, da disossare e tagliare a listarelle per utilizzarlo per un sandwich goloso. Via libera poi a fettine di pomodoro, insalata iceberg fresca e .


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.