“Perché la sera ho sempre fame?” Scoprilo con l’aiuto di una nutrizionista

Non consumate abbastanza verdure

«Le fibre, oltre a favorire la regolarità intestinale, aiutano a controllare i picchi di glicemia (il livello di zuccheri) nel sangue e a prolungare il senso di sazietà, allontanando il rischio di attacchi di fame. Ne sono ottime fonti le verdure di stagione, i legumi e i cereali integrali che hanno un elevato potere saziante» suggerisce l’esperta.

Mangiate troppi zuccheri durante la giornata

«Un consumo eccessivo di cibi ricchi di zuccheri come dolci, biscotti, merendine, pane, prodotti da forno, salse ecc. oltre a essere dannoso per la salute, favorisce una maggiore produzione da parte del pancreas dell’insulina, l’ormone responsabile della fame che spinge a ricercare altro cibo. Per non arrivare troppo affamati a tavola meglio limitarne il consumo nell’arco della giornata» suggerisce la nutrizionista Nicoletta Bocchino.

Mangiate velocemente

«Quando si mangia i segnali di sazietà giungono al cervello solo dopo 20 minuti dall’inizio del pasto. Se questo dura molto meno, tenere sotto controllo la fame diventa difficile. Il rischio è di non sentirsi sazi e di mangiare maggiori quantità di cibo. Il consiglio è di mangiare lentamente e di masticare ogni boccone almeno una decina di volte» suggerisce la nutrizionista Nicoletta Bocchino.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.