in

Ricette greche per una cena d’estate

I piatti più famosi e meno famosi da preparare per gustare una romantica cenetta dal sapore ellenico sul terrazzo di casa

Tra gli immaginari  dell’estate non possiamo fare a meno di inserire un tramonto su un’isoletta greca, con il panorama mozzafiato del mare e una cenetta romantica a lume di candela che ci aspetta. Per sentire la Grecia più vicina o per ricordarla una volta tornati dalle vacanze, abbiamo raccolto qui alcune   per sentire un po’ meno nostalgia e ricreare a casa – almeno un po’ – l’atmosfera unica e i sapori tipici della cucina ellenica.

Scopriamo le preparazioni più famose e qualche ricetta meno conosciuta.

La salsa tzatziki e lo yogurt

Alla base di moltissime ricette greche c’è la . Prepararla bene, per una cena dai sapori ellenici, è essenziale. Per tutti i greci questa salsa a base di yogurt, aglio e cetrioli è un perfetto accompagnamento per moltissimi ingredienti, dai crostini di pane abbrustoliti conditi con un filo d’olio a tante ricette con carne e verdure di ogni tipo. Per la preparazione una raccomandazione è d’obbligo: usate soltanto , magari fatto in casa.

Lo street food con le ricette greche

Se avete voglia di streef food ellenico per la vostra cena d’estate, le ricette greche della e del dakos faranno sicuramente a caso vostro. La prima è il tipico panino greco, da fare a casa e condire con pomodoro, insalata, carne di maiale, pollo o manzo, salsa tzatziki e magari un po’ di peperoncino. Se non volete condirla potrete usarlo al posto del pane per gustare gli altri piatti. Il , invece, è un pane secco tipico dell’isola di Creta ma diffuso in tutta la Grecia, l’equivalente dell’italica frisella, base di partenza per la celebre insalata greca.

Insalata greca e feta

La ricetta della perfetta vi consentirà di portare in tavola un piatto equilibrato e saporito, fresco e colorato, ideale per la vostra cena d’estate. Quando si parla di insalata in terra ellenica non si può trascendere dalla feta, il formaggio tipico della regione, base per tantissime preparazioni.

Con questo , oltre alla celebre insalata, si possono preparare tantissimi piatti. Il Bouyourdì ad esempio, con peperoni, pomodori e peperoncino, la Tyròpita, da fare con pasta sfoglia o pasta filo e la feta saganaki, con formaggio pastellato e fritto da servire con miele e sesamo.

La moussaka

Qualsiasi cena d’estate con le ricette greche che si rispetti non può prescindere da sua maestà la . Questo straordinario piatto della tradizione ellenica, a base di melanzane, carne e besciamella è una sorta di lasagna con patate, melanzane, carne e besciamella.

Le altre ricette meno famose

Se ancora non vi bastano le idee per la cena estiva con le ricette greche ecco qualche piatto meno conosciuto da portare in tavola. Iniziamo dalla , una torta salata, ideale per un antipasto a buffet, con l’immancabile feta, il prezzemolo, un pizzico di aneto secco, cipollotti tritati, le uova, il sale e il pepe. Se avete voglia di potete provare questa ricetta a base di carne di maiale, per un piatto profumatissimo e saporito da portare a tavola. E il dolce? Per concludere la vostra cenetta con le ricette greche preparate il , un delizioso dolcetto – tipico della cucina ellenica – aromatizzato alla rosa, generalmente servito come accompagnamento al caffè. E proprio sul l’ultimo consiglio: ricordatevi che in Grecia si serve – e si beve – sempre freddo!


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/


Tagcloud:

Diversamente gelato: andare oltre coni e coppette a Roma

Polpette, facciamole alla genovese