in

Sapori etnici: come fare il pollo thai

Quando avete voglia di qualcosa di diverso, facile e veloce da preparare, provate il pollo thai. Cocco, zenzero e spezie in un mix di sapori e profumi che vi conquisterà

Facile dire pollo . In realtà di questa ricetta esistono mille varianti. La base però è più o meno sempre la stessa e prevede ovviamente il e il .
Si possono poi aggiungere tanti elementi come le verdure, diverse spezie e erbe aromatiche per rendere questo piatto più o meno gustoso e condito.
Va servito rigorosamente con una porzione di riso bianco, o anche basmati.

La ricetta del pollo thai

Ingredienti

300 g di riso
300 g di petto di pollo
200 ml di latte di cocco
1 peperone
1 cipolla bianca
2 spicchi di aglio
2 cucchiai di olio di cocco
2 cucchiai di curry
½ centimetro di zenzero
sale e pepe

Procedimento

Sciogliete un cucchiaio di olio di cocco in una grande padella antiaderente e cuocete il pollo tagliato a cubetti finché sarà ben rosolato.
Mettete da parte la carne e nella stessa padella cuocete i peperoni tagliati a listarelle, le cipolle tritate e l’aglio schiacciato. Grattugiate sulle verdure lo zenzero fresco ed aggiungete anche il curry, poi mescolate bene per far insaporire tutti gli ingredienti.
Sfumate con il latte di cocco e aggiungete il pollo.
Cuocete a fiamma media per qualche altro minuto mescolando per far amalgamare bene il tutto.
A parte sistemate in una pentola il riso basmati e copritelo a filo con acqua. Cuocete per 5 minuti dal bollore, fino a quando l’acqua non si sarà ritirata del tutto.
Servite il piatto con il riso sulla base e il pollo con il suo condimento sopra.

Variante più speziata

Qualcuno aggiunge al peperone anche le zucchine, sempre tagliate a listarelle.
Hanno un gusto dolce che si sposa bene con il latte di cocco, ma attenzione a non cuocerle troppo.
Devono mantenere un po’ di croccantezza.
Oltre alle verdure potete aggiungere anche altri profumi come il coriandolo e l’erba cipollina e se amate il piccante anche un bel po’ di peperoncino fresco.

Variante con porri e anacardi

Altra ricetta di pollo thai molto interessante è quella con gli anacardi e i porri.
Partite tostando una manciata di anacardi in una padella, poi metteteli da parte e nella stessa padella scaldate lo zenzero fresco grattugiato nell’olio di oliva.
Dopo poco aggiungete dei bocconcini di pollo passati nella farina di riso e una volta rosolati sfumate con della salsa di soia diluita con poca acqua.
Aggiungete anche dei porri tagliati a fette sottili e infine gli anacardi tostati.


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/feed/


Tagcloud:

10 modi di preparare la frittata

Testa di Tutankhamon all’asta, l’Egitto chiede la restituzione