in

Wanda Nara ha troppe scarpe e borse e mette in vendita tutto…

dei problemi relativi al rinnovo contrattuale del marito con l’Inter sul non parla. La e manager del , stella di , svela ai follower che in casa ha troppe scarpe e borse. Non sa più dove tenere le centinaia di accessori, così mette in vendita tutto. Fa affari d’oro con una piattaforma online.

Wanda Nara ha troppe scarpe e borse e mette in vendita tutto…

Vita super lussuosa e una grande shoppingmania, Wanda Nara ama il bello e anche con le scarpe e le borse non scherza. Ne ha acquistate un’infinità, al punto che sono davvero troppe. La bionda svuota l’armadio e sceglie quali mettere in vendita.

La showgirl svuota l’armadioLa 32enne si affida a una piattaforma online

Borse e scarpe a non finire, Wanda Mara mette in vendita tutto, dalle snaakers colorate ai decoltè con i tacchi vertiginosi. Il suo personalissimo ‘mercatino’ riscuote molto successo: la 32enne mostra gli screen in cui si vede che gli accessori vanno a ruba. Sono tanti i modelli su cui campeggia la scritta: ‘Venduto’’.

La moglie di Mauro Icardi è felice del suo personalissimo ‘mercatino’

Ce nè per tutti i gusti e i costi, a partire dai 30 euro per le borse e i 50 euro per le scarpe. In vendita, si può comprare senza alcun problema, basta avere il 39, se si è donna, e il 43, se si è uomo, perché, chiaramente, anche alcuni oggetti di Maurito vengono dati via. Wanda Nara è contentissima della scelta fatta: non chiarisce se il ricavato andrà in beneficenza, ma sicuramente, almeno si spera, sarà così.

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .


Fonte: https://www.gossipnews.it/

Giampaolo Celli sul 'caso Fogli’: 'Con Fabrizio Corona già passato alle vie legali’

'Ballando con le Stelle': nel cast Manuela Arcuri, Nancy Brilli e Osvaldo